Recensione “Tu Sei Musica” – Simona Bianchera

Autore : Simona Bianchera
Casa Editrice : Panesi Editore

“ (…) Le cose migliori capitano quando meno ce lo aspettiamo, quasi per caso. Ma le loro anime erano legate da chissà quanto tempo: semplicemente, si erano rincontrate.”

Arte in tutte le sue forme, così prende vita questo dolce ed appassionante romanzo. Musica, dipinti e poesia per i due protagonisti, Alaska e Daniel. Due artisti che vivono di emozioni pure e sincere, quasi assurde al punto da sembrare impossibili da raggiungere.
E’ sempre l’essenza di ogni essere posta al centro dell’attrazione, così Daniel, il batterista di una rock band emergente incrocia una strada, quella del destino, dove c’è Alaska, estroversa lavoratrice in un ufficio dove tutti le vogliono un gran bene.
Il momento del loro incontro, del loro destino, il pathos di tutto il romanzo è tutto per loro due, tra amici e colpi di scena. Canzoni intere e versi dedicati, una storia d’amore moderna, nata attraverso i social network.
Le loro anime si avvolgono in un unico essere, quell’istante in cui gli occhi di Daniel si perdono in quelli di Alaska, quell’istante in cui Alaska realizza il desiderio di vederlo.
Una storia d’amore romantica, fino alla fine, quando un colpo di scena ribalta tutto, nuovamente e permette al lettore di riflettere ancora una volta sull’essenza dell’amore, del destino e della vita.

Gianpiero

1 commento

Trackbacks & Pingbacks

I commenti sono chiusi.